Logo Istituto Santa Chiara
Logo Centro di Neurostimolazione Cognitiva

CENTRO NEUROSTIMOLAZIONE COGNITIVA

CONSULENTE SCIENTIFICO

PROF.SSA PAOLA MARANGOLO

 

 

IL CNC si rivolge a PERSONE ADULTE che a seguito di INVECCHIAMENTO NORMALE O PATOLOGICO necessitano di terapie riabilitative per:

  • Disturbi Afasici del Linguaggio
  • Malattia di Alzheimer
  • Malattia di Parkinson
  • Disturbi della Memoria e/o dell’Attenzione
  • Depressione (di varia natura anche in donne in stato di gravidanza)
  • Ansia
  • Disturbi Ossessivo/Compulsivi

Il CENTRO INTEGRA la terapia riabilitativa con la Stimolazione Transcranica a Corrente Diretta (tDCS), una moderna tecnica di stimolazione cerebrale non invasiva che mira a stimolare i processi di neuroplasticità cerebrale, potenziando l’effetto del trattamento cognitivo.

LE TERAPIE sono seguite da figure professionali altamente qualificate – neuropsicologi, psicologi, logopedisti.

Logo Centro di Neurostimolazione Cognitiva

Per informazioni si prega di contattare:

0677206352

cnc@istitutosantachiara.it

É preferibile ricevere una mail con tutta la documentazione e la storia clinica della persona interessata al trattamento.

ORARI: 

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 20.00

Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00

TEAM

Paola Marangolo
Prof.ssa Paola Marangolo

Consulente Scientifico
Neuropsicologa

Andrea Castellano
Dott. Andrea Castellano

Esperto in Neuropsicologia

Federica Satriano
Dott.ssa Federica Satriano

Esperta in Neuropsicologia

Benedetta Onofri
Dott.ssa Benedetta Onofri

Logopedista

Terapie

Training riabilitativo con tDCS per i disturbi afasici del linguaggio

Paziente del Centro di Neurostimolazione Cognitiva

Cos’è l’afasia?

L’afasia è un disturbo del linguaggio conseguente ad un danno cerebrale di origine vascolare (ictus cerebrale) ma in altri casi può essere la conseguenza di un trauma cranico o un tumore cerebrale.

Cosa fare?

Generalmente ci si affida a degli specialisti che sottopongono i pazienti a una terapia di riabilitazione del linguaggio.

La durata e l’esito di questo procedimento sono variabili a seconda della gravità dei casi e dell’impegno che il paziente e i familiari sono disposti a investire.

Cosa propone il nostro Centro?

Il CNC offre il trattamento con la tDCS insieme a protocolli  riabilitativi intensivi, personalizzati, mirati al recupero del disturbo del linguaggio evidenziato dai test neuropsicologici.

Training riabilitativo con tDCS per i disturbi dell’attenzione

I disturbi dell’attenzione: cosa sono?

I disturbi dell’attenzione si possono osservare a seguito di traumi cranici, ictus cerebrale o patologie neurodegenerative come l’Alzheimer.

In alcuni casi, la persona lamenta difficoltà di concentrazione e/o ad eseguire compiti che richiedano attività prolungate nel tempo (es. studiare, leggere); in altri casi, le difficoltà possono riguardare solo l’orientamento dell’attenzione nello spazio (sindrome da eminegligenza spaziale (Neglect)).

Cosa fare?

Generalmente ci si affida a degli specialisti che sottopongono i pazienti a una terapia riabilitativa.

La durata e l’esito di questo procedimento sono variabili a seconda della gravità dei casi e dell’impegno che il paziente e i familiari sono disposti a investire.

Cosa propone il nostro Centro?

Il CNC offre il trattamento con la tDCS insieme a protocolli riabilitativi intensivi, personalizzati, mirati al recupero dei disturbi dell’attenzione evidenziati dai test neuropsicologici.

Training riabilitativo con tDCS per i disturbi della memoria

La mia memoria non è più quella di una volta. E’ grave?

I cambiamenti della memoria possono essere causati da una normale diminuzione della funzione cerebrale che si manifesta quando le persone invecchiano. La maggior parte delle persone anziane ha difficoltà a recuperare i ricordi di avvenimenti nuovi o riguardanti la normale routine quotidiana.

In altri casi, le difficoltà di memoria possono essere conseguenti a traumi cranici, ad ictus cerebrale o rappresentare il sintomo di un decadimento cognitivo lieve. I disturbi della memoria possono anche suggerire l’esordio di patologie come la malattia di Alzheimer o di Parkinson.

Cosa fare?

I disturbi della memoria, a seconda della patologia, possono in alcuni casi non regredire ma se ci si affida a degli specialisti si possono imparare delle strategie di compensazione che permettono di raggiungere un livello di autonomia nella vita di tutti i giorni soddisfacente.

Cosa propone il nostro Centro?

Il CNC propone di potenziare le abilità di memoria con l’ausilio della tDCS combinata con protocolli cognitivi, intensivi, personalizzati.

Paziente del Centro di Neurostimolazione Cognitiva

Training con tDCS per i disturbi di origine psicologica (depressione, ansia, disturbi ossessivo compulsivi)

I disturbi di origine psicologica: Cosa sono?

I disturbi di origine psicologica possono essere di natura diversa. In alcuni casi, la persona può lamentare un umore depresso, disturbi del sonno, mancanza d’interesse e motivazione nei confronti dell’ambiente e del proprio lavoro. Tali disturbi possono essere accompagnati anche da manifestazioni di ansia e/o da comportamenti, pensieri e/o immagini ricorrenti che interferiscono con le attività del quotidiano (lavoro, studio, vita di relazione, cura della casa o dell’igiene).

Cosa fare?

La terapia cognitivo-comportamentale è finalizzata a ridurre la quantità e la frequenza dei sintomi e a rendere il soggetto meno vulnerabile ai temi e ai meccanismi cognitivi che hanno contribuito alla genesi e al mantenimento dei disturbi osservati.

Cosa propone il nostro centro?

Il CNC offre il trattamento con la tDCS mirato alla riduzione dei sintomi depressivi e ansiogeni o all’inibizione dei comportamenti reiterativi.

Logo Centro di Neurostimolazione Cognitiva

Per informazioni si prega di contattare:

0677206352

cnc@istitutosantachiara.it

É preferibile ricevere una mail con tutta la documentazione e la storia clinica della persona interessata al trattamento.

ORARI: 

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 20.00

Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Iter Riabilitativo

Ciascun utente sarà inserito in un percorso riabilitativo personalizzato che include:

  • L’anamnesi clinica e la diagnosi neuropsicologica o psicologica per valutare l’entità dei disturbi riportati;
  • Il progetto terapeutico con esercizi cognitivi individualizzati combinati ad un protocollo di stimolazione con tDCS condotto secondo linee tratte dalla  letteratura di ricerca scientifica internazionale;
  • Le sedute di trattamento eseguite da personale qualificato;
  • La valutazione di controllo con eventuale pianificazione di un trattamento riabilitativo mirato al mantenimento dei risultati raggiunti da eseguire presso la struttura o a domicilio.
  • Il trattamento può variare nell’intensità e durata a seconda delle necessità riportate dall’utente.

La stimolazione transcranica a corrente diretta (tDCS)

La Stimolazione Transcranica a corrente diretta (tDCS) è una metodica recente, semplice e non invasiva di modulazione dell’eccitabilità neuronale. La tecnica consiste nel posizionare due elettrodi sul capo che trasmettono una corrente elettrica molto lieve con effetti benefici sul recupero dei sintomi evidenziati.

Ci sono rischi e pericoli per questo tipo di trattamento?

La tDCS è completamente indolore e priva di effetti collaterali. L’applicazione degli elettrodi sulla testa non produce sensazioni fastidiose. La persona che si sottopone al trattamento può avvertire solo un lieve formicolio sul capo in corrispondenza del punto di applicazione degli elettrodi, sensazione che decade entro pochi minuti.

Centro di Neurostimolazione Cognitiva

La stimolazione eseguita insieme a un protocollo riabilitativo potenzia gli effetti della terapia e permette di raggiungere un miglioramento dei sintomi neurologici in tempi più rapidi rispetto a quelli ottenuti utilizzando esclusivamente il trattamento logopedico.

Quali sono le controindicazioni?

Al momento l’unica controindicazione riguarda la presenza, o anche solo la storia, di epilessia.

Logo Centro di Neurostimolazione Cognitiva

Per informazioni si prega di contattare:

0677206352

cnc@istitutosantachiara.it

É preferibile ricevere una mail con tutta la documentazione e la storia clinica della persona interessata al trattamento.

ORARI: 

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 20.00

Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Prof. ssa Paola Marangolo, Consulente Scientifico, Neuropsicologa 

Curriculum Vitae

La Prof.ssa Paola Marangolo, Professore Ordinario di Psicobiologia e Neuroscienze Cognitive presso l’ Università Federico II, Napoli, Neuropsicologa, lavora da oltre 30 anni nel campo della riabilitazione cognitiva. Dal 2010, è responsabile del Centro di Ricerca sull’Afasia presso la Fondazione IRCCS Santa Lucia di Roma. Il suo lavoro si focalizza principalmente sulla ricerca di nuove metodologie per la  riabilitazione dei disturbi cognitivi conseguenti a lesioni cerebrali, in particolare in ambito afasiologico. Negli ultimi anni, la sua attenzione si è rivolta all’impiego di tecniche non invasive di stimolazione, quali la stimolazione transcranica a corrente diretta (tDCS) sul quale il suo gruppo di ricerca rappresenta un punto di riferimento e di eccellenza in ambito internazionale. La sua pubblicazione su Frontiers in Neurology, 2017 ha avuto un impatto mediatico rilevante in quanto per la prima volta in ambito scientifico è stato dimostrato come l’uso della tDCS a livello del midollo spinale possa risultare efficace nel recupero dei disturbi cognitivi.

E’ autrice di più di 70 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali (tra queste le più rilevanti):

Pubblicazioni
  • Fiori V., Nitsche M.A., Cucuzza G., Caltagiorne C. High-Definition Transcranial Direct Current Stimulation Improves Verb Recovery in Aphasic Patients Depending on Current Density. Neuroscience, 406, 159-166, 2019.
  • Fiori V., Kunz L., Kuhnke P, Marangolo P, Hartwigsen G. Transcranial Direct Current Stimulation (tDCS) facilitates verb learning by altering effective connectivity in the healthy brain. NeuroImage,17, 550-59, 2018.
  • Marangolo P. The potential effect of transcranial direct current stimulation (tDCS) on language functioning: Combining neuromodulation and behavioral intervention in aphasia. Neuroscience Letters, 2017 Epub ahead of print.
  • Esmaeilpour Z., Marangolo P., Hampstead BM, Bestmann S., Galletta E, Knotkova H., Bikson M. Incomplete evidence that increasing current intensity of tDCS boosts outcomes. Brain Stimulation, 11, 310-21, 2018.
  • Marangolo P., Fiori V., Caltagirone C., Pisano F., Priori A. Transcranial Cerebellar Direct Current Stimulation Enhances Verb Generation but not Verb Naming in Poststroke Aphasia Journal of Cognitive Neuroscience, 30, 188-199, 2018.
  • Gili T., Fiori V., De Pasquale G., Sabatini U., Caltagirone C., Marangolo P. Right sensory-motor networks subserve action observation therapy in aphasia. Brain Imaging and Behavior, 11, 1397- 1411, 2017.
  • Marangolo P., Fiori V., Shofany J., Gili T., Caltagirone C., Cucuzza G., Priori A. Moving Beyond the Brain: Transcutaneous Spinal Direct Current Simulation in Post-Stroke Aphasia. Frontiers in Neurology, 8, 1-11, 2017.
  • Marinelli CV, Spaccavento S, Craca A, Marangolo P, Angelelli P. Different Cognitive Profiles of Patients with Severe Aphasia. Behavioral Neurology, 2017, 1-15, 2017.
  • Lefaucher P., Antal A., Ayache S.S., Benninger D.H., Brunelin J., Cogiamanian F., Cotelli M., De Ridder D. Ferrucci R., Langguth B., Marangolo P. et al. Evidence-based guidelines on the therapeutic use of transcranial direct current stimulation (tDCS). Clinical Neurophysiology, 128, 56-92, 2017.
  • Fiori V., Nitsche M., Iasevoli L., Cucuzza G., Caltagirone C., Marangolo P. Differential effects of bihemispheric and unihemispheric transcranial direct current stimulation in young and elderly adults in verbal learning. Behavioral and Brain Research, 321, 170-75, 2017.
  • Galletta E., Connor P., Vogel-Eyny A., Marangolo P. Use of tDCS in Aphasia Rehabilitation: A Systematic Review of the Behavioral Interventions Implemented with Noninvasive Brain Stimulation for Language Recovery. American Journal Speech Language Pathology, 25, 854-867, 2016.
  • Marangolo P. Fiori V., Sabatini U., De Pasquale G., Razzano C., Caltagiorne C., Gili T. Bilateral Transcranial Direct Current Stimulation Language Treatment Enhances Functional Connectivity in the Left Hemisphere: Preliminary Data from Aphasia. Journal of Cognitive Neuroscience, 28, 724-38, 2016.
  • Galletta E.E., Cancelli A., Cottone C., Simonelli I., Tecchio F., Bikson M. Marangolo P. Use of Computational Modeling to Inform tDCS Electrode Montages for the Promotion of Language Recovery in Post-stroke Aphasia. Brain Stimulation, 8, 1108-15, 2015.
  • Cipollari S., Veniero D., Razzano C., Koch G., Caltagirone C., Marangolo P. Combining TMS-EEG with transcranial direct current language treatment in aphasia. Expert Review Neurotherapeutics, 15 (7) , 833-45, 2015.
  • Campana S., Caltagirone C., Marangolo P. Combining Voxel-based lesion-symptom mapping (VLSM) with A-tDCS language treatment: predicting outcome of recovery in nonfluent chronic aphasia. Brain Stimulation, 8 (4), 769-776, 2015.
  • Fregni F, Nitsche MA, Loo CK, Brunoni AR, Marangolo P, Leite1, J, et al. Regulatory considerations for the clinical and research use of transcranial direct current stimulation (tDCS): Review and recommendations from an expert panel. Clinical Research and Regulatory Affairs, 32, 22-35, 2015.
  • Marangolo P., Fiori V., Gelfo F., Shofany J., Razzano C., Caltagirone C., Angelucci F. Bihemispheric tDCS enhances language recovery but does not alter BDNF levels in chronic aphasic patients. Restorative, Neurology and Neuroscience, 32, 367-379, 2014.
  • Marangolo P., Fiori V., Campana S., Calpagnano M.A., Razzano C., Caltagirone C., Marini A. Something to talk about: enhancement of linguistic cohesion through tDCS in chronic non fluent aphasia. Neuropsychologia, 53, 246-56 2014.
  • Fiori V., Cipollari S., Caltagirone C., Marangolo P. “If two witches would watch two watches, which witch would watch which watch? Neuroscience, 256, 195-200, 2014.
  • Marangolo P. & Caltagirone C. Options to enhance recovery of aphasia by means of non-invasive brain stimulation and action observation therapy. Expert Review Neurotherapeutics, 14, 75-91, 2014.
  • Marangolo P., Fiori V., Cipollari S., Campana S., Razzano C., Di Paola M., Koch G., Caltagirone C. Bihemispheric stimulation over left and right inferior frontal region enhances recovery from apraxia of speech in chronic aphasia. European Journal of Neuroscience, 38, 3370-77, 2013.
  • Marangolo P., Fiori V., Calpagnano M., Campana S., Razzano C., Caltagirone C., Marini A. tDCS over the left inferior frontal cortex improves speech production in aphasia. Frontiers Human Neuroscience, Sep 6;7: 539. doi: 10.3389/fnhum.2013.00539, 2013.
  • – Fiori V., Cipollari S., Di Paola M., Razzano C., Caltagirone C., Marangolo P. tDCS stimulation segregates words in the brain. Frontiers Human Neuroscience, Jun 14;7: 269. doi: 10.3389/fnhum.2013.00269. eCollection 2013.
  • Marangolo P., Fiori V., Caltagirone C., Marini A. How Conversational therapy influences language recovery in chronic non-fluent aphasia. Neuropsychological Rehabilitation, 4, 2013.
  • Bonifazi S., Tomaiuolo F., Altoè G., Ceravolo M.G., Provinciali L., Marangolo P. Action observation as a useful approach for enhancing recovery of verb production. European Journal of Physical Rehabilitation Medicine, 13, 2013.
  • Marangolo P., Fiori V., Di Paola M., Cipollari S., Razzano C., Caltagirone C. Differential involvement of the left frontal and temporal regions in verb naming: A tDCS treatment study. Restorative, Neurology and Neuroscience, 31, 63-72, 2013.
  • Marangolo P, Cipollari S, Fiori V, Razzano C, Caltagirone C. Walking but not barking Improves Verb Recovery: Implications for Action Observation Treatment in Aphasia Rehabilitation. Plos One, 7, e38610, 1-7, 2012.
  • Marangolo P, Marinelli CV, Bonifazi S, Fiori V, Ceravolo MG, Provinciali F, Tomaiuolo F. Electrical stimulation over the left inferior frontal gyrus (IFG) determines long-term effects in the recovery of speech apraxia in three chronic aphasics. Behavioural and Brain Research, 225, 498-504, 2011.
  • Fiori V., Coccia M., Marinelli C.V., Vecchi V., Bonifazi S., Ceravolo M.G., Provinciali L., Tomaiuolo F., Marangolo P. Transcranial Direct Current Stimulation (tDCS) improves word retrieval in healthy and nonfluent aphasic subjects. Journal of Cognitive Neuroscience, 23(9), 2309-23, 2011.

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Il Giornale
Rassegna Stampa Il Sannio
Rassegna Stampa Il Mattino
Rassegna Stampa Il Messaggero
Logo Centro di Neurostimolazione Cognitiva

Per informazioni si prega di contattare:

0677206352

cnc@istitutosantachiara.it

É preferibile ricevere una mail con tutta la documentazione e la storia clinica della persona interessata al trattamento.

ORARI: 

Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 20.00

Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00