Terapia Strumentale: Onde d’urto

Per informazioni o prenotazioni del servizio di Terapia Onde D’urto

SERVIZI

Cosa sono le onde d’urto?

Le onde d’urto sono onde acustiche ad alta energia che svolgono un’azione di tipo meccanica, sottoponendo le strutture da esse attraversate ad elevati gradienti pressori.

Come funzionano? 

Determinano riduzione dell’infiammazione, neoformazione di vasi sanguigni, riattivazione di processi riparativi attraverso effetti non solo meccanici ma anche fisici.

In quali ambiti si utilizza l’onda d’urto?

Le onde d’urto sono state introdotte in ambito medico inizialmente per il trattamento delle patologie urologiche e a partire dagli anni 90 anche in ambito delle patologie dell’apparato muscoloscheletrico.

Quali sono le malattie più trattate con le onde d’urto?

Secondo le indicazioni della Società Italiana di Onde d’urto le indicazioni al trattamento riguardano ll seguenti patologie:

  • Pseudoartrosi
  • Fratture da stress
  • Tendinopatie calcifiche e non
  • Tendinopatie inserzionali croniche
  • Fascite plantare con e senza spina calcaneare
  • Osteonecrosi in stadi precoci
  • Osteocondriti dissecante in fasi precoci dopo maturità scheletrica
  • Sindrome miofasciale
  • Lesioni muscolari senza discontinuità
  • Ulcere cutanee
  • Spasticità

Come si svolge il trattamento?

Esistono onde d’urto di tipo radiale o balistiche e onde d’urto di tipo focali extracorporee; le prime vengono emesse attraverso un meccanismo di tipo pneumatico ed ausilio di un compressore e sono indicate per le patologie più superficiali, mentre le seconde permettono di concentrare l’energia più in profondità e in maniera più circoscritta.

Quanto dura il trattamento completo?

La seduta di trattamento viene svolta per le ondo d’urto radiali dall’operatore fisioterapista dopo adeguata valutazione medica. Una volta che la zona da trattare è stata adeguatamente detersa, stabiliti gli adeguati parametri di stimolazione per la patologia in oggetto, viene applicato il manipolo che erogherà l’energia, adeguando l’intensità alla tolleranza del singolo paziente.
In genere il trattamento è ben tollerato, ed essendo l’azione terapeutica correlata a complesse reazioni biologiche, gli effetti potrebbero richiedere del tempo per manifestarsi.

Quanto dura ogni seduta?

La durata della seduta varia dai 10 ai 20 minuti con protocollo standard di trattamento che va dalle 3 alle 5 sedute a cadenza settimanale.

Il trattamento è doloroso?

Il trattamento con onde d’urto è in genere ben tollerato. Possono risultare dolorose le applicazioni in prossimità del tessuto osseo è prevalentemente con uso di onde d’urto focali.

Eventuali controindicazioni o rischi

Le controindicazioni al trattamento con onde d’urto sono rappresentate dalle seguenti condizioni:

  • Gravidanza
  • Neoplasie
  • Infezioni acute dei tessuti molli e ossei
  • Nuclei di accrescimento nella zona da trattare se si usano alte energie
  • Patologie coagulative del sangue
  • Pazienti portatori di pacemaker
  • Tessuto polmonare nel punto focale
  • Encefalo midollo spinale
  • Grandi nervi nel punto focale (neuro cranio, colonna, costole)

Quali gli specialisti coinvolti?

Gli specialisti coinvolti nell’uso delle onde d’urto sono gli urologici nell’ambito dei trattamenti relativi alla calcolosi renale (litotrissia) ed alcune patologie di interesse andrologico.
Per quanto concerne l’uso delle onde d’urto nelle patologie dell’apparato osteoarticolare e muscolo scheletrico, gli specialisti sono l’Ortopedico e il Fisiatra.
In particolare le applicazioni di onde d’urto di tipo radiali possono essere eseguite dalla figura del fisioterapista, mentre quelle focali sono di pertinenza medica.

Quali sono i macchinari utilizzati?

Le diverse apparecchiature utilizzate per la generazione di onde d’urto sfruttano principi fisici quali quelli elettromagnetico, elettroidraulico, piezoelettrico e di più recente diffusione quello balistico tipico delle onde radiali, largamente utilizzate nelle tendinopatie e trattamento del dolore relativo a strutture più superficiali.
Tali apparecchiature sfruttano un meccanismo pneumatico con uso di un compressore; l’aria compressa infatti permette ad un proiettile di colpire un applicatore fisso, favorendo la conversione di energia cinetica in onde d’urto, trasmesse al tessuto da trattare tramite la cute.
Attraverso un apposito manipolo è possibile erogare energia costante a tutte le frequenze.

Quali sono i dati statistici di guarigione con questa terapia?

I dati statistici in letteratura riportano un’alta percentuale di successi nella risoluzione della sintomatologia, sia per i ritardi di consolidazione che per le patologie tendinee e dei tessuti molli.

Questo trattamento puo’ sostituire l’intervento chirurgico?

In alcune patologie l’uso delle onde d’urto, affiancato ad adeguato percorso riabilitativo personalizzato, potrebbe evitare eventuali indicazioni chirurgiche. Inoltre è auspicabile, a seconda delle diverse patologie, la possibilità di sottoporsi a ciclo di onde d’urto in associazione o dopo tentativi con altri mezzi fisici.

Preparazione al trattamento: suggerimenti

Non vengono richieste particolari preparazioni al trattamento, sarà cura del medico specialista valutare l’indicazione all’uso delle onde d’urto previa idonea valutazione clinica e anamnestica.

Quali precauzioni deve osservare il paziente in terapia

Nel corso della seduta di trattamento è oppportuno che il paziente riferisca all’operatore eventuali sensazioni dolorose avvertite in modo da poter adattare i parametri al grado di tollerabilità dello stesso.
Risulta utile nel corso del ciclo di trattamento seguire le indicazioni riabilitative dello specialista.

Per i pazienti che hanno seguito altre terapie è consigliabile affidarsi a questo trattamento?

Il trattamento con onde d’urto può essere coadiuvato sia dall’uso di altri mezzi fisici che da programmi di rieducazione personalizzati per le singole patologie.

Dove effettuare il trattamento?

Il trattamento con onde d’urto va effettuato presso centri specializzati con personale qualificato.
Nel nostro centro a Roma Prati in via Properzio troverai uno staff preparato e competente in grado di rispondere a tutte le tua necessità.

Richiedi informazioni sul servizio di Terapia Onde D'urto

Per avere informazioni sul servizio di Terapia Onde D'urto o per richiedere una prenotazione, seleziona una delle sedi qui sotto dove il servizio è disponibile e scegli se contattarci telefonicamente o via email

Terapia Onde D'urto a Roma

Come raggiungerci

Terapia Onde D'urto a Lecce

Come raggiungerci