Il 16 Marzo 2019 dalle 14:00 alle 17:30 presso la sede romana dell’Istituto Santa Chiara, i nostri professionisti, in occasione della Settimana del Cervello, organizzano una giornata dedicata allo screening dei pre requisiti degli apprendimenti e alla valutazione psicomotoria.

Nello specifico, tale indagine globale è volta ad approfondire le abilità di pregrafismo, le competenze meta fonologiche, i prerequisiti del calcolo e gli aspetti motori e di coordinazione dinamica generale. Lo screening dei prerequisiti di base degli apprendimenti è rivolto ai bambini in età prescolare (4-5 anni). Svolgere un’indagine volta ad indagare l’evoluzione e l’acquisizione delle abilità coinvolte nella letto-scrittura e gli aspetti relativi allo sviluppo dell’intelligenza numerica, è importante ai fini della prevenzione, in quanto la probabilità che le difficoltà possano cronicizzarsi nel tempo andando a inficiare i processi di apprendimento risulta elevata. La letteratura scientifica suggerisce, infatti, che un’individuazione precoce e tempestiva di eventuali difficoltà risulta auspicabile poiché proprio la tempestività sembra essere una variabile rilevante per l’efficacia dei successivi interventi di recupero.

Le linee guida per il diritto allo studio degli alunni con disturbi specifici di apprendimento allegate al decreto ministeriale del 12 Luglio 2011, ci indicano l’importanza di identificare le possibili difficoltà di apprendimento e riconoscere i segnali di rischio fin dalla Scuola dell’Infanzia. Secondo tali linee guida, in base all’esito dello screening, l’alunno eventualmente può e deve essere supportato con attività personalizzate all’interno del gruppo classe.

Per partecipare è necessario prenotarsi telefonicamente:
☎️ Fisso: 06/69365736
📱 Cellulare: 345/5585599